STUDIO LEGALE CIRULLI          HOME       ATTIVITA’       CONTATTI       INFO GIURIDICHE

 

 

Consenso informato e intervento medico  - Autonoma rilevanza ai fini risarcitori

Il consenso informato attiene al diritto fondamentale della persona all'espressione della consapevole adesione al trattamento sanitario proposto dal medico, e quindi alla libera e consapevole autodeterminazione del paziente. Il trattamento medico terapeutico ha viceversa riguardo alla tutela del (diverso) diritto fondamentale alla salute. Nel caso di specie, pur avendo ritenuto colposa la condotta del medico, erroneamente la corte di merito ha ritenuto il risarcimento del danno da errato intervento medico assorbito dal liquidato risarcimento del danno da mancanza di consenso informato.

Cassazione Civile, Sezione III, Sentenza del 13.02.2015, n. 2854