STUDIO LEGALE CIRULLI          HOME       ATTIVITA’       CONTATTI       INFO GIURIDICHE

 

 

Fallimento -  Concordato preventivo – Rilascio di ipoteca del socio illimitatamente responsabile di societā di persone

 

Il socio illimitatamente responsabile di societā di persone che abbia concesso ipoteca per un debito della societā risponde integralmente dell'obbligazione assunta, anche a seguito dell’omologazione del concordato preventivo della societā, nei limiti del valore del bene su cui insiste l’ipoteca, indipendentemente dall’applicazione dall’art. 184 legge fall. (decisione avente effetti limitati al concordato preventivo disciplinato dalle norme della legge fallimentare anteriori alla riforma).

 

Cassazione Civile, Sezione Unite, Sentenza del 16.02.2015, n. 3022